PER NON DIMENTICARE:

I BORGONOVESI NELLA GRANDE GUERRA 1915-18

 

 

Caduti

Decorati

Altri combattenti

Schede personali

Prigionieri

Articoli "La Collegiata"

Documenti

Monumenti

Luoghi

Cimiteri, Sacrari, Ossari

Preghiere

Reparti

Collaborate

Ringraziamenti

Libro degli ospiti

Autore

Link

Home

 

 

 

Lazzari Giovanni

Figlio di Francesco e di Maria Pallaroni, nasce il 23 giugno 1892 a Borgonovo V.T.;   contadino e sa sia leggere che scrivere.

Richiamato come soldato di leva di prima categoria della classe 1892, n di matricola 24980, del distretto militare di Piacenza, viene lasciato in congedo illimitato il 20 marzo 1912. 

Chiamato alle armi giunge il 6 settembre 1912 e il 12 settembre nel 9 Rgt. Bersaglieri.

Dal 28 febbraio al 7 luglio 1913 trombettiere.

Il 15 ottobre caporale e il 25 aprile 1914 caporal maggiore.

Il 22 maggio 1915 sergente e il 23 maggio giunge in territorio dichiarato in stato di guerra.

Il 4 febbraio 1916 sergente maggiore.

L11 gennaio 1917 viene nominato aspirante ufficiale di complemento e il 15 gennaio nel 5 Rgt. Bersaglieri.

Il 1 febbraio 1917 viene nominato sottotenente di complemento.

Muore in combattimento per ferite da arma da fuoco sul Monte Zebio il  20 (19) giugno 1917.

Risulta essere sepolto tra gli Ignoti del Sacrario militare di Asiago.

Sul monumento il nome sbagliato, indicato come Lazzari Francesco di Giovanni.

 

Documenti e monumenti sui quali compare il nominativo:

  •     Atto di morte del Comune di Borgonovo
  •     Foglio matricolare
  •     Albo doro dei Caduti dellEmilia Romagna
  •     Cappella dedicata ai Caduti