PER NON DIMENTICARE:

I BORGONOVESI NELLA GRANDE GUERRA 1915-18

 

 

Caduti

Decorati

Altri combattenti

Schede personali

Prigionieri

Articoli "La Collegiata"

Documenti

Monumenti

Luoghi

Cimiteri, Sacrari, Ossari

Preghiere

Reparti

Collaborate

Ringraziamenti

Libro degli ospiti

Autore

Link

Home

 

 

 

Perletti Domenico

Figlio di Vittorio e di Maria Capelli, nasce l'11 settembre 1893 a Borgonovo V.T., alto 1,69 m, 0,86 di torace, ha capelli neri lisci, occhi castani, colorito roseo e dentatura sana, vetturale e sa sia leggere che scrivere.

Soldato di leva di prima categoria della classe 1893, n 27875 di matricola, lasciato in congedo illimitato il 18 aprile 1913, chiamato alle armi giunge il 9 settembre 1913 e viene rinviato in congedo in attesa del congedamento del fratello Carlo (n 22930(2) di matricola). In seguito al congedamento del fratello, il 18 dicembre viene chiamato alle armi e giunge nel 43 Rgt. Fanteria.

Il 23 maggio 1915 in territorio dichiarato in stato di guerra e il 1 gennaio 1916 trattenuto alle armi.

Muore di malattia nell'ospedale di tappa di Cividale il 4 aprile 1916.

 

Documenti e monumenti sui quali compare il nominativo:

  •     Monumento ai Caduti di Borgonovo
  •     Foglio matricolare