PER NON DIMENTICARE:

I BORGONOVESI NELLA GRANDE GUERRA 1915-18

 

 

Caduti

Decorati

Altri combattenti

Schede personali

Prigionieri

Articoli "La Collegiata"

Documenti

Monumenti

Luoghi

Cimiteri, Sacrari, Ossari

Preghiere

Reparti

Collaborate

Ringraziamenti

Libro degli ospiti

Biblioteca

Autore

Link

Home

 

 

 

Centenari Giuseppe

Figlio di Pietro e Calderoni Maria nasce a Borgonovo il 6 febbraio 1892. Alto 1,64 m, 0,91 di torace, capelli lisci e neri, occhi bigi, parrucchiere e sarto e sa sia leggere che scrivere.

L'11 giugno 1915 nel 38 Rgt. Fanteria e giunge al fronte il 27 settembre 1915 con il 128 Rgt. Fanteria. Combatte nel settore di Plava dove vede cadere Angelo Zuffada di Castelnuovo Val Tidone. Dopo aver preso il colera alterna le sue vicende tra ospedali, servizi lontano dal fronte e il ritorno allo stesso con la 71^ compagnia lavoratori.

Le sue vicende sono raccontate in un suo scritto che stato recentemente pubblicato nel libro " Le due Guerre di Giuseppe" nella collana Piacenza in grigioverde.